Tag Archives: imprese

Zone franche, stop a tasse e contributi. Le nuove misure per il terremoto

Nelle Zone Franche Urbane che saranno costituite nei comuni del cratere, oltre all’esenzione delle imposte sui redditi fino a 100 mila euro l’anno, di Irap e Imu, è previsto anche l’esonero dei contributi prevdenziali e assistenziali. Lo stabilisce l’articolo 47 del decreto legge varato dal governo l’11 aprile scorso. Sibilla-Online è in grado di pubblicare le norme che riguardano il …

Read More »

Nel cratere niente Ires, Irpef, Irap e Imu per 2 anni. Ma con dei limiti

In attesa della pubblicazione sulla Gazzetta, emergono altri particolari sul decreto dell’11 aprile con cui il governo ha varato nuove misure per sostenere le zone colpite dal terremoto. Il regime delle Zone Franche Urbane, che sarà applicato nei 140 comuni del cratere, contemplerebbe incentivi solo  per le “imprese aventi la sede principale o l’unità locale all’interno della stessa zona franca …

Read More »

Zone franche: sgravi per 270 milioni l’anno. Ok alle spese dei comuni

Valgono circa 270 milioni di euro l’anno le agevolazioni previste dal nuovo decreto che introduce le Zone Franche Urbane (Zfu). Il regime varrebbe per un biennio, e dovrebbe riguardare le piccole e piccolissime attività di impresa e il lavoro autonomo.  Stop a tasse e contributi Gli sgravi riguarderebbero non solo le imposte sui redditi, come l’Irpef, e quelle patrimoniali, come …

Read More »

Ecco le zone franche urbane. Il governo vara le agevolazioni per il sisma

Erano state promesse ai sindaci dei 140 comuni del cratere, che erano rimasti molto delusi dal loro mancato inserimento nel terzo decreto terremoto. Le Zone Franche Urbane rispuntano adesso nel decretone approvato ieri dall’esecutivo insieme alla manovra di correzione dei conti del 2017 e al Documento di economia e finanza. Fondo da un miliardo Il decreto prevede anche la costituzione …

Read More »

Ok al terzo decreto terremoto: nessuna modifica, i nodi restano

Votando la fiducia al governo, con 153 voti favorevoli e 104 contrari, il Senato ha approvato definitivamente il terzo decreto sul terremoto senza modifiche rispetto al testo uscito dalla Camera. Il provvedimento amplia la dimensione del cratere, che ora ricomprende alcuni comuni abruzzesi colpiti più che altro dal maltempo di gennaio (Errani era contrario, ma non è stato ascoltato),  introduce …

Read More »

Errani: proteste comprensibili, è la catastrofe del secolo

“È sempre comprensibile la protesta, ma dobbiamo renderci conto che ci troviamo di fronte a una delle catastrofi più gravi degli ultimi cento anni, una cosa unica nella storia di questo Paese”.  Lo ha detto ieri a L’Aquila il commissario alla ricostruzione, Vasco Errani, ricordando che “il sisma ha colpito un territorio enorme, 140 comuni. Si stanno realizzando le opere …

Read More »

Tasse, Imu e contributi. Il governo prepara gli incentivi alle imprese.

Il governo punta a trasformare l’area del Centro Italia colpita dal sisma in una Zona Economica Speciale per le imprese, cui potrebbero essere concessi incentivi sui nuovi investimenti, minori tasse sui redditi e contributi previdenziali ridotti per i dipendenti. I nuovi incentivi fiscali, ha detto il Commissario alla ricostruzione Vasco Errani  in Parlamento, sarnno introdotti nel terzo decreto sul terremoto …

Read More »

Send this to a friend