Le ultime notizie

Mattarella chiede modifiche al decreto terremoto, ecco perchè

Un decreto scritto male, ai limiti della costituzionalità, che non tutela fino in fondo i terremotati, e che nello stesso tempo lede le prerogative della magistratura. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha controfirmato, rendendolo operativo, il nuovo decreto sul sisma approvato dal Parlamento, ma ha chiesto al governo di modificarlo quanto prima. Nella lettera inviata al Presidente del Consiglio, …

Read More »

La stretta sul Cas: contributi a termine e per pochi, poi le Sae in affitto

I sindaci, i governatori, la Protezione Civile, ne parlano a mezza bocca da un po’. Ritenuta indispensabile dal governo, ma temuta dalla popolazione, la riforma del Contributo di autonoma sistemazione, una vera e propria maxi stretta sui benefici, sta per arrivare. L’Ordinanza del Capo della ProCiv, Angelo Borrelli, è stata già inviata alla Corte dei Conti per le verifiche contabili …

Read More »

La Lega ammette: decreto terremoto, primo intervento parziale

“Un primo intervento, forzatamente parziale per tempi e attuali disponibilità di bilancio, ma concreto”. Così il leghista Tullio Patassini, relatore di maggioranza per la Lega, ha definito il decreto terremoto, destinato a passare all’esame dell’Aula della Camera senza modifiche rispetto al Senato, e dunque ad essere convertito in legge.  Poche integrazioni Il decreto contiene alcune proroghe e poche modifiche rispetto …

Read More »

Il decreto sisma resta “mini”. Il governo boccia tutte le modifiche

Nonostante le promesse e le attese della vigilia, il decreto terremoto non cambierà. Resterà come è uscito dal Senato: un testo striminzito, con poche modifiche rispetto a quello iniziale, presentato dal governo Gentiloni. In Commissione Ambiente della Camera il governo rappresentato da Laura Castelli, M5S, viceministro dell’Economia, e il relatore Tullio Patassini, deputato della Lega, hanno bocciato tutti gli emendamenti …

Read More »

De Micheli, sanatoria abusi da ampliare. Presto nuova Ordinanza

«Quando la gente entra nelle Sae, chiedo sempre se hanno presentato domanda per la ricostruzione, è essenziale. Sappiamo che c’è stato un problema di cui nessuno era veramente consapevole, che è quello delle difformità, che viene parzialmente risolto dalla norma approvata al Senato, ora il provvedimento è alla Camera». Così il Commissario straordinario per la ricostruzione post terremoto, Paola De …

Read More »

Ok del Senato, il decreto va alla Camera: ecco cosa contiene

Approvato dall’Aula del Senato, il nuovo decreto sul terremoto inizia questa settimana il suo cammino alla Camera dei Deputati. In caso di modifica del testo uscito dal Senato, cosa che non si esclude. Il provvedimento dovrà tornare a Palazzo Madama per il secondo e definitivo via libera. Poche, rispetto alle attese della vigilia, le norme contenute nel provvedimento.  Poche correzioni …

Read More »

Case “vere” agli sfollati: prezzi troppo bassi, c’è chi non vende più

Parte da Esanatoglia (Mc) la consegna ai terremotati degli appartamenti invenduti acquistati dall’Erap, l’ente per l’edilizia pubblica della regione Marche, come alternativa alle Sae. Ieri tre famiglie sono entrate in possesso di tre alloggi in via Borgo San Giovanni, in un edificio costruito pochi anni fa. Sono i primi dei circa 360 appartamenti acquistati per un investimento totale di 55 …

Read More »

Sisma: Commissario chiede 24 modifiche alla normativa

Il Commissario alla Ricostruzione, Paola De Micheli, ha chiesto oggi al Parlamento di integrare l’ultimo decreto sul terremoto con 24 nuove misure o modifiche alla normativa esistente . Tra queste la regolarizzazione delle gravi difformità edilizia nelle case da ricostruire con i fondi pubblici, con la chiusura delle domande di condono già pendenti e la sospensione del principio della doppia …

Read More »

Decreto sisma: oggi le audizioni, domani gli emendamenti

La Commissione speciale del Senato sta procedendo a una serie di audizioni sul decreto sisma, che contiene per ora la sola proroga dei termini in scadenza lo scorso 31 maggio. Governo e maggioranza dovrebbero agganciare al decreto altre misure per favorire la ricostruzione. Di sicuro, tra queste, ci sarà la regolarizzazione delle difformità edilizie nelle case da riparare con i …

Read More »

Ricostruzione: Conte, serve una “semplifcazione burocratica”

Lo stato della ricostruzione post sisma dimostra che in Italia “c’è necessità di una semplificazione burocratica”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, visitando le aree colpite dal terremoto del 2016. 

Read More »
Questo blog è gestito da Mario Sensini, giornalista. Potete contattarmi a questo indirizzo email: onlinesibilla@gmail.com

Send this to a friend