Le ultime notizie

Terremoto, verso la sospensione delle rate dei mutui per tutto il 2017

Il governo dovrebbe prorogare a tutto il 2017 la sospensione del pagamento delle rate dei mutui per i residenti nei comuni colpiti dal terremoto. In un primo momento si era ipotizzata anche la proroga della sospensione del pagamento delle imposte per tutto il prossimo anno. Il decreto del Ministero dell’Economia del 1/9/2016 e i due decreti convertiti nella legge 229, …

Read More »

Puntellamenti e demolizioni per evitare pericoli e altri danni. Mano libera ai sindaci, i fondi dallo Stato

I sindaci potranno avviare subito, con oneri a carico dello Stato, le opere di puntellamento o demolizione degli edifici danneggiati dal terremoto per recuperare la transitabilità e l’accesso ai centri abitati, evitare altri danni dovuti al rischio di crolli esterni e mantenere la funzionalità delle reti di luce, acqua e gas. Lo prevede una nuova ordinanza del Capo del Dipartimento …

Read More »

Danni lievi, contributo massimo di 54 mila euro per una casa di 120 metri quadri

Un contributo massimo di 54 mila euro per la riparazione dei danni lievi in un’abitazione di 120 metri quadri. Dopo quella che stabilisce il prezzario unico interregionale, il Commissario alla ricostruzione Vasco Errani ha emanato l’ordinanza che definisce i costi parametrici, essenziali per determinare l’entità dei contributi pubblici per la riparazione dei danni lievi agli edifici lesionati dal terremoto. I …

Read More »

Da verificare 200 mila immobili, Errani accelera. Ma nelle zone rosse…

Sarebbero oltre 200 mila le unità immobiliari da sottoporre a verifica di agibilità nelle zone colpite dai terremoti di agosto e settembre. Numeri impressionanti, mai visti prima, e che hanno imposto al Commissario alla ricostruzione e alla Protezione Civile un radicale cambiamento nelle procedure seguite fino a questo momento per l’accertamento dei danni, necessario anche per ottenere i rimborsi per …

Read More »

Pubblicato il prezzario per gli interventi di ricostruzione e il calcolo dei contributi

Il Commissario alla Ricostruzione, Vasco Errani, ha pubblicato l’ordinanza con la quale viene adottato il prezzario unico interregionale, che si utilizzerà nel calcolo dei contributi previsti per la ricostruzione degli edifici privati danneggiati dal terremoto in Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Il prezzario di oltre 600 pagine, che potete scaricare qui, fissa i prezzi da utilizzare nell’elaborazione dei computi metrici …

Read More »

Le verifiche di agibilità Aedes affidate ai professionisti. Tempi più rapidi per ricostruire

Stop alle lunghe e lentissime verifiche di agibilità con le schede Aedes effettuate dalle squadre dei tecnici della Protezione Civile. Per accelerare la ricostruzione ed avviare finalmente i lavori sugli immobili distrutti o danneggiati dal terremoto da ora in avanti le verifiche con le schede Aedes, indispensabili per ottenere i contributi pubblici, saranno svolte dai professionisti abilitati incaricati direttamente dai …

Read More »

In arrivo le ordinanze sui costi ammissibili per la ricostruzione e la riparazione dei danni lievi. 

Il Commissario alla ricostruzione, Vasco Errani, avrebbe già firmato le ordinanze che stabiliscono i costi parametrici per la ricostruzione, la riparazione dei danni lievi e la delocalizzazione delle imprese. Secondo il Consiglio Nazionale dei Geologi, le tre ordinanze sarebbero all’esame preventivo della Corte dei Conti. Nelle prossime ore dovrbbero essere pubblicate in Gazzetta ufficiale. È una notizia importante, perché questi …

Read More »

Il decreto terremoto è legge. La Camera approva, nessun voto contrario

Il decreto sul terremoto è legge. L’Aula della Camera ha approvato definitivamente il provvedimento con 441 voti favorevoli e nessun contrario. Il testo è quello uscito dal Senato, che non ha subito modifiche. Lo potete scaricare qui. M. Sen.

Read More »

Verifiche di agibilità, i danni maggiori nelle Marche

Secondo i dati forniti dalle Regioni, aggiornati all’11 dicembre, le 180 squadre di tecnici all’opera nella zona colpita dal terremoto  hanno effettuato complessivamente 27.489 verifiche su edifici privati: 13.047 nelle Marche, 10.562 in Umbria, 3.296 in Abruzzo e 584 nel Lazio. Gli edifici risultati agibili sono complessivamente 11.453, mentre sono 8.788 gli esiti di “non utilizzabilità” per temporanea, parziale o …

Read More »

Parco Sibillini: aree interdette e sentieri a rischio. Ecco dove si può andare

Molte aree sono interdette, i sentieri che percorrono le valli e i versanti sormontati da pareti rocciose sono sconsigliati, ma alcune zone del Parco Nazionale dei Sibillini sono accessibili. A fare il punto sulla situazione è un comunicato dell’ente Parco diffuso oggi. Quelle che possono essere frequentate “in relativa sicurezza” sono le zone collinare e pedemontane del versante orientale, tra …

Read More »

Send this to a friend