Le ultime notizie

Nominati i garanti, verso lo sblocco di 32,1 milioni di euro delle donazioni

Il Capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, ha firmato il decreto di nomina del Comitato dei Garanti che dovrà supervisionare la gestione delle donazioni dei cittadini per il sisma. Il Comitato è composto da otto membri, individuati dai Presidenti delle Regioni Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria, dal Commissario per la ricostruzione e dal Dipartimento, “tra persone di riconosciuta e …

Read More »

Zone franche: sgravi per 270 milioni l’anno. Ok alle spese dei comuni

Valgono circa 270 milioni di euro l’anno le agevolazioni previste dal nuovo decreto che introduce le Zone Franche Urbane (Zfu). Il regime varrebbe per un biennio, e dovrebbe riguardare le piccole e piccolissime attività di impresa e il lavoro autonomo.  Stop a tasse e contributi Gli sgravi riguarderebbero non solo le imposte sui redditi, come l’Irpef, e quelle patrimoniali, come …

Read More »

Vulnerabilità delle scuole, fondi ai comuni nel nuovo decreto

Arrivano i fondi per consentire ai Comuni di fare le analisi sulla vulnerabilità sismica degli edifici pubblici, a cominciare dalle scuole. Il testo del decreto varato martedì dal governo non è ancora stato diffuso, ma tra le misure ci sarebbe anche il finanziamento delle verifiche sugli immobili pubblici. L’analisi di vulnerabilità è diversa da quella di agibilità, che si fa …

Read More »

Riparazione dei danni lievi, rimborsi più alti. Le domande entro il 31 luglio

Aumentano i contributi riconosciuti dallo Stato per la riparazione dei danni lievi subiti dalle case in seguito al terremoto. Una nuova ordinanza del Commissario Vasco Errani modifica infatti i costi parametrici del vecchio provvedimento sui danni lievi, adottando quelli, decisamente migliori, indicati nell’ordinanza sulla ricostruzione pesante per il livello operativo “0”. Di conseguenza aumentano i costi massimi ammissibili al rimborso …

Read More »

Ecco le zone franche urbane. Il governo vara le agevolazioni per il sisma

Erano state promesse ai sindaci dei 140 comuni del cratere, che erano rimasti molto delusi dal loro mancato inserimento nel terzo decreto terremoto. Le Zone Franche Urbane rispuntano adesso nel decretone approvato ieri dall’esecutivo insieme alla manovra di correzione dei conti del 2017 e al Documento di economia e finanza. Fondo da un miliardo Il decreto prevede anche la costituzione …

Read More »

Pubblicata l’ordinanza sulla ricostruzione pesante

L’ordinanza sulla ricostruzione delle case più danneggiate dal terremoto è stata appena pubblicata sul sito internet del Commissario Vasco Errani. Rispetto alla bozza circolata pochi giorni fa non ci sono modifiche. Sono dunque confermati i sensibili aumenti dei contributi massimi riconosciuti rispetto alla prima bozza del provvedimento. Le norme sulle zone rosse L’ordinanza, oltre a stabilire i tetti di spesa …

Read More »

Ordinanza ricostruzione, aumentano i contributi: la nuova bozza

Aumentano i rimborsi dello Stato per la riparazione o la ricostruzione delle case colpite dal terremoto. Rispetto alla vecchia bozza, il nuovo testo dell’ordinanza sulla ricostruzione pesante, non ancora definitivo e all’esame della Corte dei Conti, prevede costi parametrici, e quindi tetti massimi di rimborso, generalmente più alti, in alcuni casi in modo sensibile. Forse non siamo ancora ai livelli …

Read More »

Rimborsi, credito d’imposta, progetti, lavori per ricostruire. La guida

Piccola guida, in aggiornamento anche grazie alle vostre segnalazioni, sul funzionamento dei contributi pubblici per la ricostruzione e la riparazione dei danni, e i lavori da fare.

Read More »

A giorni l’ordinanza sui danni pesanti. E’ all’esame della Corte dei Conti

L’ordinanza del Commissario Errani sulla ricostruzione pesante, quella che riguarda gli edifici più danneggiati dal terremoto, è in arrivo. Lo ha detto lo stesso Commissario a Camerino, dove ha partecipato alla presentazione del progetto di ricostruzione della città affidato all’architetto Mario Cucinella. “Nei prossimi giorni sarà pubblicata l’ordinanza sui danni gravi, adesso all’attenzione della Corte dei Conti” ha detto Errani. …

Read More »

Ok al terzo decreto terremoto: nessuna modifica, i nodi restano

Votando la fiducia al governo, con 153 voti favorevoli e 104 contrari, il Senato ha approvato definitivamente il terzo decreto sul terremoto senza modifiche rispetto al testo uscito dalla Camera. Il provvedimento amplia la dimensione del cratere, che ora ricomprende alcuni comuni abruzzesi colpiti più che altro dal maltempo di gennaio (Errani era contrario, ma non è stato ascoltato),  introduce …

Read More »

Send this to a friend