Mario Sensini

54 anni, giornalista del Corriere della Sera, scrive di economia. Papà di Visso, mamma di Fiastra, marchigiano e terremotato al 100%

Sisma, caro affitti e contributi indebiti, in campo la Guardia di Finanza

La Protezione Civile e la Guardia di Finanza hanno siglato oggi un protocollo di intesa, che potete scaricare qui, per rafforzare i controlli sugli affitti in nero e a prezzi fuori mercato nell’area del Centro Italia colpita dal terremoto. Le Fiamme Gialle intensificheranno “il controllo economico del territorio per individuare locazioni a prezzi non coerenti con quelli di mercato”, oltrechè …

Read More »

Camerino, prima e dopo il terremoto. Rapporto Reluis, Unicam, Politecnico

La Rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica, insieme all’Università di Camerino e al Politecnico delle Marche, ha pubblicato il rapporto fotografico sui danni causati dal terremoto di fine ottobre a Camerino. Lo studio, che potete scaricare qui, eseguito dopo un sopralluogo nella zona rossa della città il 21 novembre scorso, evidenzia i danni di alcuni edifici, confrontando attraverso le …

Read More »

Via alla riparazione dei danni lievi alle case. Quali sono, chi può farla e come.

La riparazione delle case danneggiate dal terremoto può partire, anche se non tutto è ancora chiaro sui contributi promessi dal governo. Per ora gli interventi riguardano solo gli immobili che a seguito delle verifiche sono stati dichiarati “temporaneamente inagibili” con le schede Aedes (lettera B), o “non utilizzabili” sulla base delle schede Fast. Anche se potranno essere riparati pure gli …

Read More »

Decreto terremoto, alla Camera si profila via libera senza modifiche

Il decreto sul terremoto sarà approvato dalla Camera, dove si trova dopo l’esame del Senato, senza modifiche. Lo confermano sia fonti parlamentari che di governo. Il testo del provvedimento, modificato da Palazzo Madama rispetto a quello originario dell’esecutivo, dovrebbe dunque essere definitivo. In questa settimana che precede il referendum costituzionale i lavori del Parlamento sono sospesi, e la Camera riapre …

Read More »

Scossa in Abruzzo: Ingv, sequenza diversa dal terremoto di agosto

Oggi pomeriggio un terremoto piuttosto forte, di grado 4.4  della scala Richter, ha scosso l’Abruzzo, nella stessa zona colpita dal sisma del 2009 che distrusse l’Aquila. I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di Capitignano e Montereale. Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si tratta, tuttavia, di un terremoto scollegato da quello che ha colpito in agosto  e a …

Read More »

Send this to a friend