Mario Sensini

54 anni, giornalista del Corriere della Sera, scrive di economia. Papà di Visso, mamma di Fiastra, marchigiano e terremotato al 100%

In arrivo le ordinanze sui costi ammissibili per la ricostruzione e la riparazione dei danni lievi. 

Il Commissario alla ricostruzione, Vasco Errani, avrebbe già firmato le ordinanze che stabiliscono i costi parametrici per la ricostruzione, la riparazione dei danni lievi e la delocalizzazione delle imprese. Secondo il Consiglio Nazionale dei Geologi, le tre ordinanze sarebbero all’esame preventivo della Corte dei Conti. Nelle prossime ore dovrbbero essere pubblicate in Gazzetta ufficiale. È una notizia importante, perché questi …

Read More »

L’Imu sulla casa distrutta. Oltre al danno del terremoto, la beffa. 

Fiastra – Oltre al danno del terremoto, anche la beffa della tassa sul mucchio di pietre. Moltissimi cittadini che hanno avuto le case distrutte o rese inagibili dal sisma che ha colpito il Centro Italia sono stati indotti a versare in questi giorni anche la seconda rata dell’Imu e della Tasi, il cui termine di pagamento scade domani, 16 dicembre, …

Read More »

Verifiche di agibilità, i danni maggiori nelle Marche

Secondo i dati forniti dalle Regioni, aggiornati all’11 dicembre, le 180 squadre di tecnici all’opera nella zona colpita dal terremoto  hanno effettuato complessivamente 27.489 verifiche su edifici privati: 13.047 nelle Marche, 10.562 in Umbria, 3.296 in Abruzzo e 584 nel Lazio. Gli edifici risultati agibili sono complessivamente 11.453, mentre sono 8.788 gli esiti di “non utilizzabilità” per temporanea, parziale o …

Read More »

Parco Sibillini: aree interdette e sentieri a rischio. Ecco dove si può andare

Molte aree sono interdette, i sentieri che percorrono le valli e i versanti sormontati da pareti rocciose sono sconsigliati, ma alcune zone del Parco Nazionale dei Sibillini sono accessibili. A fare il punto sulla situazione è un comunicato dell’ente Parco diffuso oggi. Quelle che possono essere frequentate “in relativa sicurezza” sono le zone collinare e pedemontane del versante orientale, tra …

Read More »

Il 16/12 si avvicina, ma Imu e Tasi sulle case distrutte o inagibili non si pagano

La scadenza della seconda rata Imu si avvicina, ma i proprietari delle case danneggiate dal terremoto possono stare tranquilli. Il decreto 189 prevede infatti che tutti i fabbricati che si trovano nei comuni del cratere, purchè distrutti, oppure oggetto di ordinanze sindacali di sgombero per inagibilità totale o parziale, non concorrano alla determinazione del reddito al fine del pagamento delle …

Read More »

Send this to a friend