Mario Sensini

54 anni, giornalista del Corriere della Sera, scrive di economia. Papà di Visso, mamma di Fiastra, marchigiano e terremotato al 100%

Terremoto, cosa chiedete alle istituzioni? Sondaggio di Sibilla-online

Cosa vorreste dalle istituzioni? La pazienza della popolazione colpita dal terremoto sta piano piano venendo meno. Dopo cinque mesi dal sisma di Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto,  e passati tre mesi da quello che ha devastato le Marche, sembra di essere arrivati a un punto morto. Complici le scosse che continuano e il maltempo che si è abbattutto sul …

Read More »

Verifiche agibilità in 30 giorni: facoltà e non più obbligo. Ma per molti i termini sono già scaduti

Marcia indietro del Commissario alla Ricostruzione, Vasco Errani, sulle verifiche di agibilità degli edifici colpiti dal terremoto. Una nuova ordinanza firmata il 9 gennaio, (pubblicata sul sito del Commissario il 10 gennaio e in Gazzetta il 17), modifica radicalmente il precedente provvedimento del 19 dicembre (pubblicato sulla Gazzetta il 22 del mese scorso) che dava ai tecnici professionisti incaricati dai …

Read More »

Sisma: alle Marche, per ora, 96 milioni per i lavoratori autonomi e dipendenti.

La Regione Marche ha firmato la convenzione con i ministeri dell’Economia e del Lavoro per la concessione del sostegno al reddito previsto dalla legge per i lavoratori dipendenti e autonomi che hanno dovuto sospendere l’attività a causa dei terremoti “del 24 agosto e del 26 ottobre”. Lo si legge sul sito internet della Regione. Nulla si dice, però, sui lavoratori …

Read More »

Ufficio Speciale Ricostruzione Marche, recapiti, telefoni e indirizzi email

Dopo quasi tre mesi dal terremoto di fine ottobre, la Regione Marche ha reso noto i recapiti dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, cui debbono essere inviate tutte le pratiche relative al sisma, a cominciare dalle richieste dei contributi. Le sedi dell’Ufficio sono due, una a Macerata, che copre anche provincia di Ancona, l’altra ad Ascoli, operativa anche per la provincia …

Read More »

Divampano le polemiche, Curcio nel mirino. Il governo amplia lo stato d’emergenza

Mentre deflagrano le polemiche sulla gestione dell’emergenza post-terremoto, messa in crisi dalle eccezionali nevicate degli ultimi due giorni, il governo si appresterebbe ad ampliare lo stato di emergenza nei comuni colpiti dal sisma. Domani, 20 gennaio, il Consiglio dei ministri potrebbe decidere nuovi interventi per il sostegno alla popolazione dei comuni di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo già ricompresi nel …

Read More »

Send this to a friend