Mario Sensini

54 anni, giornalista del Corriere della Sera, scrive di economia. Papà di Visso, mamma di Fiastra, marchigiano e terremotato al 100%

Il Lago di Pilato c’è, il Chirocefalo è salvo. E il Parco?

Pare che anche stavolta il nostro Chirocefalo ce l’abbia fatta. Le ultime foto arrivate dal Lago di Pilato, dopo quelle di un paio di giorni fa che lo ritraevano coperto di neve e ghiahia, mostrano, per fortuna, lo specchio d’acqua. O meglio, una piccola pozza di acqua azzurra, comunque confortante, visto che nei giorni scorsi si erano diffusi timori su …

Read More »

Marche: 40 mila case da ricostruire, 92 richieste di contributo

La Regione Marche lancia una nuova campagna di comunicazione, questa volta sulla ricostruzione pesante, ma quella leggera, che sarebbe teoricamente possibile già da metà novembre, è ancora ferma al palo. A fronte di una situazione che definire catastrofica non è esagerato. Secondo la Protezione Civile regionale, infatti, la ricostruzione pesante, e dunque in molti casi la demolizione e il rifacimento …

Read More »

Il Lago di Pilato non si vede più. Il Parco: a novembre era tutto ok

Neve e ghiaia, nessuna traccia d’acqua. I laghetti di Pilato, sulla cima del Monte Vettore, sembrano completamente asciutti. Questo mostrano alcune foto pubblicate su Facebook dal gruppo Avventure di Montagna, diventate quasi virali in rete.   La linea blu tratteggiata corrisponde alla posizione del Lago rilevata in passato. Il bianco e il grigio, oggi, coprono completamente quella che dovrebbe essere …

Read More »

Nuova ordinanza: occorrono sei mesi per la microzonazione sismica

Trenta giorni di tempo per  affidare gli incarichi, 150 giorni di tempo per svolgere il lavoro. La microzonazione sismica di terzo livello, necessaria per la ricostruzione almeno dove si dovrà procedere con gli strumenti urbanistici (zone rosse dei centro urbani, anche rurali), porterà via altri sei mesi di tempo.

Read More »

Traslochi e depositi, 1.500 euro di rimborso per la casa principale distrutta

Un contributo di 1.500 euro per le spese di trasloco e deposito, limitato ai residenti con l’abitazione principale distrutta. Lo prevede l‘Ordinanza n.21 del Commissario alla ricostruzione, Vasco Errani, appena pubblicata. Danno “E” Il rimborso riguarda le spese effettivamente sostenute e che dovranno essere documentate. E’ destinato ai soggetti la cui abitazione sia stata “sgomberata per inagibilità totale”, e l’Ordinanza …

Read More »

Arrivano quattro nuove ordinanze… ma i tempi si allungano

E’ in arrivo un contributo una tantum e forfettario di 1.500 euro a fronte delle spese per lo svuotamento, il trasloco e il deposito dei beni delle case danneggiate dal terremoto. A stabilirlo sarà una nuova Ordinanza del Commissario alla Ricostruzione, Vasco Errani, attesa in settimana insieme ad altri tre provvedimenti importanti. Misure necessarie per avviare e impostare la ricostruzione …

Read More »

Send this to a friend