mercoledì , 17 Aprile 2024

Nuovo Commissario, nomina vicina: c’è accordo su Legnini

Si avvicina la nomina del nuovo Commissario alla Ricostruzione del Centro Italia dopo il sisma del 2016, in sostituzione di Piero Farabollini, scaduto a fine 2019. La designazione del nuovo Commissario potrebbe avvenire già nella riunione del Consiglio dei ministri in programma nella serata del 13 febbraio, sempre che sia confermata.

Clima politico difficile

Nella maggioranza ci sarebbe ormai l’accordo sulla designazione di Giovanni Legnini, ma il clima nella compagine di governo non è esattamente dei migliori. Italia Viva, il partito di Matteo Renzi, ha annunciato di voler disertare la riunione di governo, in dissenso con le norme sulla prescrizione dei processi.

Chi è

Abruzzese della provincia di Chieti, ex vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Legnini è stato in precedenza sindaco, deputato e senatore per il Partito Democratico.

Legnini è stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel governo di Enrico Letta, e sottosegretario al Ministero dell’Economia con il governo Renzi. Nel 2019 è stato candidato per la sinistra alle elezioni regionali in Abruzzo, sconfitto dal candidato del centro destra, Marco Marsilio.

M. S.

Check Also

La Corte dei Conti boccia la ricostruzione, spreco infinito

La Corte dei Conti ha acceso un faro investigativo sulla ricostruzione del Centro Italia dopo …

One comment

  1. Sempre cariche politiche con gente a cui non è mai importato niente di niente. Una poltrona e niente più

Aggiungi qui il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend