Il nuovo decreto sisma oggi in Consiglio dei Ministri

In zona Cesarini arriva la proroga delle scadenze del 31 maggio legate all’emergenza sisma. Il decreto, che prevede tra l’altro il rinvio della sospensione delle imposte e delle bollette, e che dovrebbe contenere le norme per la sanatoria degli abusi edilizi, è all’esame del Consiglio dei ministri che si riunisce oggi a Roma, probabilmente l’ultimo del governo Gentiloni. (M. Sen.) 

Check Also

Scuole, Farabollini accusa: ricostruzione senza strategia

Le scuole? Un esempio di ricostruzione volta “al consenso pubblico e mediatico, piuttosto che frutto …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend