De Micheli conferma, nuovo decreto a fine maggio

Un decreto legge per la proroga della sospensione delle imposte, l’allungamento della rateizzazione per quelle da rimborsare, la sanatoria degli abusi edilizi e delle casette temporanee, nuove assunzioni agli Uffici Speciali Ricostruzione e lo stipendio maggiorato per i sindaci del cratere.

Cabina di regia

Il Commissario alla Ricostruzione, Paola De Micheli, conferma il pacchetto di norme allo studio in vista di un decreto legge da varare, ad opera del nuovo governo, entro fine maggio. Il Commissario ha visitato oggi Bolognola con il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, poi ha partecipato alla Cabina di Regia con i Governatori delle quattro regioni interessate dal sisma a Caldarola. 

Ok al Durc di congruità

Nel corso della riunione è stato dato via libera definitivo all’Ordinanza che introduce il Documento di congruità del costo del lavoro negli appalti, e alla bozza di quella che disciplina le gare per le opere di messa in sicurezza idrogeologica. La De Micheli ha confermato che tra il 15 ed il 17 maggio incontrerà tutti i gruppi politici del Parlamento per sottoporgli il pacchetto di norme che consegnerà al governo, appena questo si insedierà.

In arrivo Ordinanza sul Cas

Il Commissario non ha escluso ritocchi al regime della Zona Franca Urbana, ma per il 2019. Il Direttore della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha annunciato un’Ordinanza per “rendere omogenea l’applicazione de Contributo di autonoma sistemazione nelle quattro Regioni”. Alcune avevano dato un’interpretazione molto restrittiva, risolta con un parere dell’Avvocatura dello Stato. (Red)

Check Also

La Lega ammette: decreto terremoto, primo intervento parziale

“Un primo intervento, forzatamente parziale per tempi e attuali disponibilità di bilancio, ma concreto”. Così …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo blog è gestito da Mario Sensini, giornalista. Potete contattarmi a questo indirizzo email: onlinesibilla@gmail.com

Send this to a friend