A giorni l’ordinanza sui danni pesanti. E’ all’esame della Corte dei Conti

L’ordinanza del Commissario Errani sulla ricostruzione pesante, quella che riguarda gli edifici più danneggiati dal terremoto, è in arrivo. Lo ha detto lo stesso Commissario a Camerino, dove ha partecipato alla presentazione del progetto di ricostruzione della città affidato all’architetto Mario Cucinella. “Nei prossimi giorni sarà pubblicata l’ordinanza sui danni gravi, adesso all’attenzione della Corte dei Conti” ha detto Errani. L’impanto della ricostruzione “è così sostanzialmente definito. Quanto ai tempi è giustissimo cercare di stringerli, ma dobbiamo sapere combinare la qualità con le competenze”.

Fase intermedia

“In questo momento – ha aggiunto Errani – siamo in una fase intermedia relativa alla definizione del temporaneo, le casette e tutte le strutture provvisorie. Per quello che riguarda la ricostruzione, abbiamo definito già un impianto sostanzialmente completo”.

Il nodo dei rimborsi

L’ordinanza sulla ricostruzione pesante è stata oggetto di un lungo confronto con i sindaci. I comuni hanno già chiesto correzioni ad una prima bozza del provvedimento, ritenuta poco equilibrata. I rimborsi riconosciuti per la ricostruzione degli immobili sarebbero infatti stati inferiori a quelli concessi per il terremoto dell’Emilia. Errani, come hanno fatto sapere i suoi uffici, avrebbe già corretto gli importi dei contributi che sarebebro ora “pari se non superiori” a quelli del sisma del 2012. (m. sen.)

Check Also

Il decreto: sì alle case mobili. Nulla su procedure e rilancio

Appena tre articoli, senza gran parte delle novità annunciate da giorni , ma con un …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend