Protezione Civile: ancora due mesi per le ultime 60 mila verifiche di agibilità

“Le richieste finora raccolte sono oltre 174 mila, oltre il doppio rispetto alle 77 mila richieste di sopralluogo dopo il terremoto de L’Aquila del 2009 e quattro volte le verifiche effettuate dopo il sisma dell’Emilia del 2012. Finora sono stati condotti oltre 115 mila sopralluoghi: quelli restanti dovrebbero concludersi in un paio di mesi”. E’ quanto sottolinea una nota della Protezione Civile di replica ad un articolo del settimanale Panorama che aveva stimato un anno di tempo per la conclusione delle verifiche di agibilità.

Check Also

Terremoto Etna: 25 mila euro subito per i danni lievi

Sarà anche perché il sisma della zona etnea ha colpito un numero relativamente piccolo di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend