Monthly Archives: dicembre 2016

E dopo il terremoto Lu Serpente vide il mare

     «Norcia, Cascia e Visse: Dio le fece e poi le maledisse» dicevano i vecchi del paese, quando eravamo bambini, parlandoci del terremoto. «Poi voltò la mano, e benedisse Norcia, Cascia e Visse» aggiunge adesso mia madre in uno strano lampo di lucidità, mentre provo a raccontarle con tutta la delicatezza del mondo che diamine è successo «su da …

Read More »

Il 16/12 si avvicina, ma Imu e Tasi sulle case distrutte o inagibili non si pagano

La scadenza della seconda rata Imu si avvicina, ma i proprietari delle case danneggiate dal terremoto possono stare tranquilli. Il decreto 189 prevede infatti che tutti i fabbricati che si trovano nei comuni del cratere, purchè distrutti, oppure oggetto di ordinanze sindacali di sgombero per inagibilità totale o parziale, non concorrano alla determinazione del reddito al fine del pagamento delle …

Read More »

Sisma, caro affitti e contributi indebiti, in campo la Guardia di Finanza

La Protezione Civile e la Guardia di Finanza hanno siglato oggi un protocollo di intesa, che potete scaricare qui, per rafforzare i controlli sugli affitti in nero e a prezzi fuori mercato nell’area del Centro Italia colpita dal terremoto. Le Fiamme Gialle intensificheranno “il controllo economico del territorio per individuare locazioni a prezzi non coerenti con quelli di mercato”, oltrechè …

Read More »

Camerino, prima e dopo il terremoto. Rapporto Reluis, Unicam, Politecnico

La Rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica, insieme all’Università di Camerino e al Politecnico delle Marche, ha pubblicato il rapporto fotografico sui danni causati dal terremoto di fine ottobre a Camerino. Lo studio, che potete scaricare qui, eseguito dopo un sopralluogo nella zona rossa della città il 21 novembre scorso, evidenzia i danni di alcuni edifici, confrontando attraverso le …

Read More »

Via alla riparazione dei danni lievi alle case. Quali sono, chi può farla e come.

La riparazione delle case danneggiate dal terremoto può partire, anche se non tutto è ancora chiaro sui contributi promessi dal governo. Per ora gli interventi riguardano solo gli immobili che a seguito delle verifiche sono stati dichiarati “temporaneamente inagibili” con le schede Aedes (lettera B), o “non utilizzabili” sulla base delle schede Fast. Anche se potranno essere riparati pure gli …

Read More »
Questo blog è gestito da Mario Sensini, giornalista. Potete contattarmi a questo indirizzo email: onlinesibilla@gmail.com

Send this to a friend